Assunzioni agevolate

La soluzione giusta per ogni tua esigenza

  • ASSUNZIONI AGEVOLATE
  • SGRAVI CONTRIBUTIVI
  • SELEZIONE DEL PERSONALE
  • CONTRATTI DI LAVORO AZIENDALI
  • FINANZA AGEVOLATA
  • SGRAVI FISCALI
  • AGEVOLAZIONI PER IMPRESE
  • CREDITI D’IMPOSTA

Le assunzioni agevolate a cui stavi pensando

Le assunzioni agevolate sono senza alcun dubbio un ottimo sistema per ridurre i costi di gestione di un’impresa. A riprova di tale fatto vi sono le centinaia di piccole, medie o grandi imprese che sempre più spesso vi fanno ricorso.

Si tratta di un modo ingegnoso ed economicamente conveniente per accaparrarsi valide risorse umane da inserire all’interno del proprio team, proprio grazie ad incentivi, sgravi fiscali ed altre forme di agevolazioni per imprese predisposte e messe in atto su tutto il territorio italiano.


Agevolazioni per imprese: assunzioni su misura

E’ noto che, purtroppo, il costo del personale in Italia è il più alto di tutta Europa; così come – d’altra parte – è risaputo che le aziende non possono fare a meno dei lavoratori subordinati: in qualsiasi attività lavorativa, sia essa commerciale, artigianale o industriale, l’assunzione di lavoratori risulta infatti necessaria per rendere possibile la proficua conduzione dell’attività stessa.

Per ovviare agli eccessivi costi legati al personale, un buon imprenditore come te deve subito pensare alla possibilità di sfruttare le agevolazioni per imprese esistenti e, in particolare, approfittare di possibili assunzioni agevolate da poter effettuare per la propria organizzazione aziendale.

Di assunzioni agevolate ve ne sono di diversi tipi: come fare dunque a scegliere quella più idonea per il reale contenimento del costo del lavoro?

I consulenti del lavoro di G11 sanno bene che, innanzitutto, bisogna essere approfonditamente aggiornati sulle norme, per poter essere a conoscenza dell’effettivo impatto contributivo e fiscale che ogni singola tipologia di assunzione ha sul budget aziendale.

Detto ciò, prima di procedere con le assunzioni agevolate, è naturalmente indispensabile percepire e capire profondamente il concreto fabbisogno del cliente, per consigliare la tipologia di rapporto di lavoro più consona all’impresa in questione.

In sostanza, tra le varie tipologie di assunzioni agevolate, bisogna scegliere quella che fa proprio al caso di quel dato imprenditore: un po’ come far indossare l’abito giusto, alla persona, nell’occasione giusta.

Ritenendo che le agevolazioni per imprese siano una variabile da utilizzare in maniera sensata e strategica, il gruppo G11 fa proprio questo: mettere a tua disposizione i migliori professionisti del settore, in modo tale da delineare le tipologie di assunzioni agevolate più adatte ad un determinato settore, vagliando tutte le possibili alternative, in maniera da garantire la scelta più adeguata per il contenimento dei costi in merito all’assunzione in corso.

Servizi Proposti

  • Contratti di lavoro aziendali
  • Contrattazione di 2° livello
  • Selezione del personale
  • Audit e organizzazione aziendale
  • Piani di incentivazione
  • Ammortizzatori sociali

Tutto ciò che devi sapere sulla Finanza agevolata

Sempre nell’ampio ambito delle agevolazioni per imprese, quando si parla di finanza agevolata si intende nello specifico l’insieme degli strumenti previsti a favore delle imprese per il finanziamento delle attività di investimento e di sviluppo aziendale.

Gli strumenti di agevolazione finanziaria possono essere diretti, nel caso in cui l’impresa riceve dei contributi sotto forma di denaro, ed indiretti, quando alle imprese vengono riconosciuti, ad esempio, degli sgravi fiscali a fronte di un determinato finanziamento.

Come potrai comprendere, esistono quindi molteplici diversi strumenti di finanza agevolata. G11 può consigliarti e proporti la migliore consulenza sul mercato su:

sgravi fiscali;
crediti d’imposta;
– interventi di legge per il finanziamento delle attività di investimento e di sviluppo aziendale;
contributi a fondo perduto, calcolati in misura percentuale sulle spese ammissibili e senza alcuna restituzione di capitale o pagamento di interessi: il contributo viene concesso a fronte di un investimento per la realizzazione di opere e per l’acquisto di beni strumentali;
contributo in conto esercizio, per il finanziamento delle spese di gestione che vengono sostenute a fronte di un determinato progetto;
finanziamenti a tasso agevolato, concesso al momento della stipulazione di un finanziamento a medio e lungo termine: il contributo viene erogato dall’istituto finanziatore, il quale riconoscerà, all’impresa beneficiaria, un tasso di interesse agevolato;
– per i giovani imprenditori o a favore dell’imprenditorialità femminile.

D’altra parte, i soggetti che riconoscono e promuovono questi strumenti di finanza agevolata possono essere:

– la Comunità Europea, che prevede diversi strumenti di finanza agevolata concessi “direttamente” alle imprese degli Stati membri o “indirettamente” attraverso le diverse legislazioni nazionali;

– lo Stato italiano, mediante la promulgazione di leggi, decreti e regolamenti riferiti a politiche di agevolazione finanziaria per le imprese;

– le Regioni, che agiscono mediante contributi diretti o risorse messe a disposizione dallo Stato o dalla Comunità Europea;

Province e Comuni;

Camere di Commercio.

La lista in realtà non si ferma qui e, ad ogni modo, ogni ente propone diverse opportunità di finanza agevolata, che sono a tua disposizione. Basta conoscerle.

Cosa aspetti? Contatta i consulenti G11 per saperne di più e scegliere la soluzione più adatta per la tua impresa.

Servizi Proposti

  • Consulenza finanziaria
  • Agevolazioni per assunzioni
  • Sgravi fiscali
  • Crediti d’imposta

Richiedi informazioni gratuitamente

Lascia la tua email. Un nostro consulente vi contatterà immediatamente per individuare le soluzioni adatte alle vostre esigenze.